[Not Logged]
Napoli

Quando si pensa alla cucina di Napoli, viene subito in mente la famosa Pizza Margherita , questa geniale invenzione in onore della Regina, dalla quale ha ricevuto il suo nome. Ingredienti semplici e l'immaginazione napoletana hanno creato uno dei piatti più venerati e copiati del mondo! Ma Napoli è e sarà sempre l'unico posto dove si può mangiare la vera pizza napoletana, sottile al centro, con i bordi alti e sormontata da pomodori, mozzarella e basilico di questa regione baciata dal sole. E cosa si dovrebbe fare con il ragù di re? Il famoso Eduardo De Filippo ha anche dedicato a lui in una delle sue opere, la poesia, esprimendo il suo desiderio per il ragù napoletano che è diverso da quello che ha ", come << chesta E carne c '' a pummarola >> (che è Carne con pomodori "). Una salsa densa e gustosa che trasforma le famose lasagne e spaghetti o vermicelli cotti in un'opera d'arte. Un gioiello dell'arte gastronomica napoletana è la famosa mozzarella di latte di bufala , un formaggio fresco che viene preparato a mano, che si scioglie in bocca e lascia un forte sapore di latte. Spaghetti con cozze o vongole, riso con pesce, moscardini affogati, Pesce bollito alla griglia su carbone o racchiusi in alluminio, alici fritte, ripiene o calamari fritti -  questi sono solo alcuni dei piatti, dove si trovano il sapore del pesce fresco scaricati quotidianamente dai pescatori del porto. E per chiudere perfettamente, hai bisogno di una croccante sfoglia ripiena di ricotta cremosa, o un pezzo di pastiera napoletana, la più famosa torta napoletana o, se preferite i dolci con liquore, uno dei più caratteristici  è il Babà baganato con Rum. Capolavori della cucina che deve essere consumata in presenza di eccellenti vini della regione, che si collegano alle antiche tradizioni, come il vino DOC Lacryma Christi del Vesuvio o del Taurasia e Greco di Tufo, tutte con sigillo DOCG. E non dimenticare di provare il limoncello di Sorrento !