[Not Logged]
Grosseto

La cucina della Maremma si basa su prodotti rurali e antiche tradizioni. I piatti tipici sono fettuccine con vari contorni, zuppa di funghi, zuppa di fagiano e soprattutto Acquacotta, una zuppa con cipolle fritte, sedano e pomodoro pepe peperoncino. Tipico piatto principale Maremma è "arrosto di cinghiale", mentre la specialità dell 'isola del Giglio è i conigli selvatici sul tipo di cacciatore, preparata con pomodoro, spezie e un pizzico di peperoncino. Sulla costa e nelle città turistiche di zuppe di pesce e "Mare e Monti" - piatti molto comuni, l'unione dei prodotti rurali e prodotti del mare - chiamato Caldano - una zuppa di pesce misto, calamari, pomodoro e pane. I boschi e le zone selvagge della Maremma offrono anche selvaggina e selvaggina con cinghiali, lepri e fagiani. Molto comuni sono anche le "Bruschette" (fette di pane arrostite), che si gustano al meglio con olio d'oliva, formaggi e salumi ottimali. I dolci sono: La Cavalucci di Massa Marittima, il Castagnaccio che Pagnottella di Natale, tipico di Porto Santo Stefano, l'Orbetellana Scarsella, una corona di Pasqua nel mezzo sei un uovo. Si noti la produzione di vino, compreso il vino Colli di Maremma, Bianco di Pitigliano, il Morellino di Scansano, Ansonica Costa dell'Argentario, Ansonaco l'isola del Giglio e il Bianco di Pitigliano, per citarne solo alcuni.